Incontri col Maestro

Lun 08 Apr
08 Aprile 2024 18:00 Chiesa dell'Annunziata, Pesaro

Incontri col Maestro

Lunedì 8 aprile 2024, ore 18

Chiesa dell’Annunziata, Pesaro

Gianluca Luisi, Samuele Orazi, Alessandro Cavaliere pianoforte

Lunedì 8 aprile (ore 18), secondo appuntamento con I Concerti di Primavera dell’Ente Concerti di Pesaro e con gli Incontri col Maestro. Sul palco della Chiesa dell’Annunziata, protagonisti saranno i migliori allievi della classe di Pianoforte del Conservatorio Rossini del M° Gianluca Luisi, che si alterneranno al fianco del proprio docente, apprezzato solista, proponendo musiche di J.S. Bach, F. Mendelssohn, F. Chopin, S. Rachmaninoff, S. Prokofiev.

Programma

Johann Sebastian Bach

Suite inglese in la minore BWV 807

   Preludio, Allemanda, Courante, Sarabanda, Sarabanda, Bourrée I, Bourrée II, Giga

Gianluca Luisi

Felix Mendelssohn Bartholdy

Variations sérieuses, op. 54

Alessandro Cavaliere

Fryderych Chopin

Valzer n.2, op. 64

Polacca eroica in la bemolle magg., op.53

Gianluca Luisi


Sergej Rachmaninoff

Preludi op.32 n.5-12

Preludi op.23 n.5 

Samuele Orazi

Sergej Prokofiev

Sonata n.7  

Samuele Orazi

Gianluca Luisi

Curriculum Mantegna al 15:02:24

I suoi concerti hanno riscosso entusiastici consensi dal pubblico di ogni parte del mondo.

Si è esibito in sale prestigiose come ad esempio: La Maison Symphonique di Montreal , Canada, la Toyota Concert Hall e Nagoya Concert Hall, Giappone  , lo Shenzhen Grand Theater e  la New Shanghai Symphony Hall, Cina, il Nuovo Auditorium di Milano e Teatro San Carlo (Italia) , la Mozart Saal (Stuttgart Bachakademie), la Max Reger Halle e Walter Gieseking Hall, Germania, la Szymanowski Concert Hall, Katowice (Polonia), nel Bauman Auditorium di Portland, Rosa Center Lower College, USA ed è stato invitato a tenere concerti per istituzioni storiche come ad esempio: la Carnegie Hall (New York ), il Musikverein (Vienna) , lo Schleswig Holstein Musik Festival (Amburgo),  il Festival di Husum (rarità della musica pianistica), le Serate Musicali di Milano e per il Tiroler Festspiele (Austria) , le Bachtage a Potsdam (Berlino), il Festival Bach a Lipsia e Koethen ed in molte altre associazioni  musicali internazionali.

Gianluca Luisi si è diplomato con il massimo dei voti e lode al Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro sotto la guida del Maestro Franco Scala e si è perfezionato all’Accademia di Imola “Incontri col Maestro” (con i Maestri Lazar Berman, Boris Petrushansky , Riccardo Risaliti e Piero Rattalino)  e con il pianista italo-francese Aldo Ciccolini . Da giovane studente ha partecipato come allievo effettivo alle Masterclass dei seguenti pianisti: Rosalyn Tureck , Tatjana Nikolayeva, Alexis Weissenberg,  Pier Narciso Masi, Joaquin Achucarro , Jorg Demus, Paul Badura Skoda, Andrzey Jasìnski, Walter Blankenheim , Alexander Lonquich.

Il suo repertorio è vasto e spazia da Bach ai contemporanei. Gianluca Luisi è Boesendorfer artist e Naxos recording artist. E’ stato invitato in giuria al prestigioso concorso Tschaikowsky per giovani pianisti dove è risultato vincitore anche il famoso pianista cinese Lang Lang . Dal 2011 è direttore artistico del concorso storico marchigiano “Coppa Pianisti” (membro della Fondazione Alink Argerich , AAF) , del festival “Osimo Piano Hours” e nel 2015 gli è stata conferita la cittadinanza onoraria della città .  E’ membro del comitato dello Shenzhen Artstar Cultural Community Co. LTD ed International Piano Museum Organizing Centre di Shenzhen ( Cina). Ha insegnato presso l’Accademia di Imola Incontri col Maestro nel corso pluriennale per giovani pianisti, presso l’Accademia Musicale Pescarese, l’Accademia Pianistica delle Marche di Recanati  corsi di alto perfezionamento, la Engadine Sommer Academy di Samedan a San Moritz , presso il Conservatorio Umberto Giordano di Foggia ed è docente di ruolo presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Ha tenuto corsi di perfezionamento in alcune importanti università americane (Portland George Fox , Nevada Las Vegas, New York Westminster Conservatory, Lower Columbia College Washington , Denver State University Colorado), nella Hochschule del Saarland , in Giappone ( Nagoya corso docenti Yamaha) e Cina presso il Conservatorio di Musica della città di Shanghai  . Ha incoraggiato la carriera di alcuni giovani pianisti particolarmente talentuosi ed allievi che hanno ottenuto importanti riconoscimenti.

Tutti i concerti della stagione

Top