54ª Stagione Concertistica Teatro Rossini Pesaro - Ente Concerti Pesaro
NOVEMBRE 2013
Domenica 10 novembre 2013, ore 18.00 

TEATRO ROSSINI

CONCERTO ANTEPRIMA

JUST LIKE THE MOVIES

PAOLO MARZOCCHI pianoforte


Programma:

Franz Liszt (1811-1886)

Due Leggende – S175
San Francesco d'Assisi, la predica agli uccelli
San Francesco di Paola cammina sulle onde


Rapsodia Ungherese n.2 - S248

(con cadenza "Dies Irae" di Paolo Marzocchi - prima esecuzione assoluta)

Michal Kosakowski (1975) - video
Just Like The Movies [2006]
Film sperimentale con esecuzione della colonna sonora dal vivo


• Come ormai accade nei grandi teatri internazionali, l’apertura e la presentazione della nuova Stagione viene affidata ad un vero e proprio spettacolo destinato al pubblico e non solo agli addetti ai lavori. L’anteprima della Cinquantaquattresima stagione vede qui uno dei talenti ormai riconosciuti del territorio che affianca la preparazione musicale ad una cultura a 360° gradi. [LEGGI TUTTO]
Sabato 23 novembre 2013, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

Concerto Inaugurale della Stagione

LONQUICH: BEETHOVEN-ŠOSTAKOVIC

FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana

Roberto Rossi tromba
ALEXANDER LONQUICH pianoforte e direzione


Programma:

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Concerto n. 2 in si bemolle magg. op. 19 per pianoforte e orchestra
Allegro con brio
Adagio
Rondò (Molto allegro)


Dmitrij Šostakovic (1906-1975)
Concerto in do min. op. 35 per pianoforte, tromba e orchestra d’archi
Allegretto
Lent
Moderato
Allegro con brio


Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847)
Sinfonia n. 3 in la min. op. 56 “Scozzese”
Andante con moto - Allegro un poco agitato
Vivace non troppo
Adagio
Allegro vivacissimo - Allegro maestoso assai



È uno strano 'gioco delle parti' quello che viaggia all’interno di questo concerto. Si inizia con un Beethoven venticinquenne e con un 'secondo concerto' che viene invece composto per primo, si continua con un 'concerto doppio' con un solo vero solista, si arriva ad una sinfonia di un 'classico' che diventa romantico tutto d’un tratto. [LEGGI TUTTO]
Sabato 30 novembre 2013, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

TRE GIARDINI VIBRANTI LUNGO IL TEMPO
in occasione della registrazione del TRIO MODIGLIANI dei Trii di Schumann

Quirino Principe testi e drammaturgia
Quirino Principe e Serena Cozzi voci recitanti

TRIO MODIGLIANI
Mauro Loguercio violino
Francesco Pepicelli violoncello
Angelo Pepicelli pianoforte


Programma:

Robert Schumann (1810-1856)
Trio n. 1 in re min. op. 63 "Triofreude"
Mit Energie und Leidenschaft
Lebhaft, doch nicht zu rasch - Trio
Langsam, mit inniger Empfindung - Bewegter
Mit Feue


Trio n. 3 in sol min. op. 110
Bewegt, doch nicht zu rasch
Ziemlich langsam - Etwas bewegter - Tempo I
Rasch - Etwas Zuruckhaltend bis zum langsameren Tempo - Tempo I
Kraftig, mit Humor



• Dio, che "tanti/speculi fatti s’ha in che si spezza,/uno manendo in sé come davanti”, nell’atto della creazione, ossia nell’istante in cui l’Uno ama riprodursi nel molteplice, è simile a uno specchio frantumato in mille pezzi, del quale tuttavia ogni frammento riproduca non già la millesima parte di ciò che lo specchio intero riproduceva, bensì sempre la totalità. (Dante, Paradiso XXIX). [LEGGI TUTTO ]
inizio pagina
dicembre 2013
Mercoledì 18 dicembre 2013, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

CONCERTO DI NATALE

FORM orchestra Filarmonica Marchigiana

Maria Candela Scalabrini soprano
Ilaria Zuccaro sopranO
Morena Carlin alto
Massimo Lombardi tenore

Marco Berrini direttore


Programma:

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Magnificat in sol min. RV 610, per 2 soprani, alto, tenore, coro, archi e basso continuo
Magnificat anima mea Dominum (Coro) - Et exultavit (Soprano)
Quia respexit (Alto) - Quia fecit (Tenore) - Et misericordia ejus (Coro)
Fecit potentiam (Coro) - Deposuit potentes (Coro)
Esurientes (due Soprani) - Suscepit Israel (Coro)
Sicut locutus est (Soprano, Alto, Basso e Coro) - Gloria Patri (Coro)


Introduzione al Gloria “Ostro picta, armata spina” RV 642, in re magg., per soprano, archi e basso continuo

Gloria in re magg. RV 589, per 2 soprani, alto, coro, tromba, oboe, archi e basso continuo
Gloria in excelsis Deo (Coro) - Et in terra pax hominibus (Coro)
Laudamus te (Soprani I e II) - Gratias agimus tibi (Coro)
Propter magnam gloriam (Coro) - Domine Deus (Soprano)
Domine Fili Unigenite (Coro) - Domine Deus, Agnus Dei (Alto e Coro)
Qui tollis peccata mundi (Coro) - Qui sedes ad dextram Patris (Alto)
Quoniam tu solus Sanctus (Coro) - Cum Sancto Spiritu (Coro)



• Tutti gli splendori del tardo barocco veneziano, venato già da qualche malinconia, si offrono a noi in questo Concerto per il Natale nel quale sono affiancate due delle composizioni polifoniche sacre più celebri di Antonio Vivaldi e forse dell'intero Settecento. [LEGGI TUTTO]
inizio pagina
gennaio 2014
Sabato 4 gennaio 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

MUSICAL
CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA
di Nacio Herb Brown

Compagnia Corrado Abbati
Allestimento scenico Up-Stage Designs London

Giada Bardelli coreografie
Maria Galantino direzione musicale


• È un film musicale, “Cantando sotto la pioggia”; un film del 1952, per la regia di Stanley Donen e Gene Kelly (che ne fu anche l’ideatore delle coreografie e meraviglioso interprete) nel quale Arthur Freed, produttore della MGM voleva raccogliere e riutilizzare alcune delle canzoni che erano state da lui scritte tra il 1929 e il 1940 assieme a Nacio Herb Brown e destinate ai film musicali di quella casa cinematografica. [LEGGI TUTTO]
 
Domenica 12 gennaio 2014, ore 21.00 

AUDITORIUM PEDROTTI del Conservatorio G. Rossini

KREMERATA BALTICA

GIDON KREMER violino e concertatore


Programma:

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Rondò “alla ungherese quasi a capriccio” op.129
Versione per violino e archi di Victor Kissine

Mieczyslaw Weinberg (1919-1996)
Sinfonia n.10 in La min. op. 98 per archi
Concerto Grosso / Pastoral
Canzone / Burlesque
Inversion


Pëtr Ilijc Cajkovskij (1840-1893)
Serenata per archi op. 48
Pezzo in forma di Sonatina / Walzer
Elegia / Finale (Tema russo)


Astor Piazzolla (1921-1992)
Suite Punta del Este
Introduccion (Allegro pesante) / Choral (Adagio)
Fugue(Allegro vivace)

Versione per violino e vibrafono di Andrej Pushkarev


• Sono almeno due i fili che legano le composizioni di questo concerto, affiancate secondo una logica culturale che consente di superare l’apparente inconciliabilità tra un Rondò di Beethoven e un tango di Piazzolla, una Sinfonia di Weinberg e la mitica Serenata di Cajkovskij. [LEGGI TUTTO]
 
Domenica 26 gennaio 2014, ore 21.00 

AUDITORIUM PEDROTTI del Conservatorio G. Rossini

I VIRTUOSI ITALIANI
AMALIA HALL violino solista
Federico Mondelci direttore


Programma:

Pëtr Ilijc Cajkovskij (1840-1893)
Elégie à la mémoire de Samarin

Peteris Vasks (1946)
Concerto per violino "Tala Gaisma" (Distant light)
(dedicato a Gidon Kremer)

Dmitrij Šostakovic (1906-1975)
Preludio e Scherzo op.11

Sinfonia da camera op.110a

Largo
Allegro molto
Allegretto
Largo - Largo



• È davvero straordinaria la versatilità di un’orchestra d’archi! Una compagine che dal Rinascimento fino ad oggi, grazie alla possibilità di poter coprire con un timbro omogeneo l’intera estensione musicale, ha saputo di volta in volta adattarsi alle esigenze di tutti, ora entrando compatta nelle pieghe dell’espressività romantica, come sostegno discreto alle esibizioni dei solisti, ora capace di rispondere alle esigenze della musica del nostro tempo. [LEGGI TUTTO]
inizio pagina
febbraio 2014
Domenica 2 febbraio 2014, ore 18.00 

Fuori abbonamento TEATRO ROSSINI

BOLERO

KATIA E MIRELLE LABEQUE pianoforte

KALAKAN
THIERRY BISCARY, JAMIXEL BEREAU, XAN ERROTABEHERE
percussioni


Programma:

George Gershwin (1898-1937)
3 Preludes (adattamento per due pianoforti di Irwin Kostal)
Allegro ben ritmato e deciso
Andante con moto e poco rubato
Allegro ben ritmato e deciso


Philip Glass (1937)
Four Movements

Kalakan
Musiche popolari basche

Maurice Ravel (1875-1937)
Bolero


• Di qua e di là dall’oceano, per intrecciare insieme lo strumento più colto tra tutti (il pianoforte) e quelli più antichi in assoluto (le percussioni), per incrociare insieme culture diverse, per compiere un viaggio nel Novecento, epoca nella quale gli intrecci più incredibili si sono realizzati con esiti che forse nemmeno gli stessi protagonisti avrebbero potuto immaginare. [LEGGI TUTTO]
 
Domenica 9 febbraio 2014, ore 18.00 

TEATRO ROSSINI

BENEDETTO LUPO pianoforte


Programma:

Leoš Janácek (1854-1928)
1.X.1905
Predtucha (Presentimento)
Smrt (Morte)


Claude Debussy (1862-1918)
Images, première série
Reflets dans l'eau
Hommage à Rameau
Mouvement


Masques

L’isle joyeuse

Pëtr Il’ic Cajkovskij (1840-1893)
Grande Sonata in sol maggiore op. 37
Moderato e risoluto
Andante non troppo quasi moderato
Scherzo (Allegro giocoso)
Finale (Allegro vivace)



• Tre strade differenti, tre modi di affrontare e di riconsiderare la tastiera, tre modi di utilizzarla per esprimere i propri pensieri e la propria estetica: questo il progetto organizzato in questo programma, che collega l’Est Europa e la Francia in un unico arco che sembra voler dimenticare il grande romanticismo tedesco. [LEGGI TUTTO]
 
Sabato 22 febbraio 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

MILENKOVICH SUONA BRAHMS

FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana

STEFAN MILENKOVICH violino
David Crescenzi direttore


Programma:

Johannes Brahms (1833-1897)
Concerto per violino e orchestra in re magg., op. 77
Allegro non troppo
Adagio
Allegro giocoso, ma non troppo vivace


Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sinfonia n. 8 in fa magg., op. 93
Allegro vivace e con brio
Allegretto scherzando
Tempo di menuetto
Allegro vivace



• Sono due pagine molto enigmatiche, quelle affiancate in questo programma. Due composizioni straordinarie che però, all’epoca della loro presentazione e ancora oggi, posero qualche problema ai critici, agli esecutori, agli ascoltatori. [LEGGI TUTTO]
inizio pagina
MARZO 2014
Domenica 2 marzo 2014, ore 18.00 

TEATRO ROSSINI

QUINTETTO ROMA CLASSICA

Gabriele Pieranunzi violino
Santi Interdonato violino
Francesco Fiore viola
Duccio Beluffi viola
Francesco Pepicelli violoncello


Programma:

Felix Mendelssohon-Bartholdy (1809-1847)
Quintetto n. 2 in si bem. magg. op. 87
Allegro vivace
Andante scherzando
Adagio e lento - Allegro molto vivace


Antonin Dvorák (1841-1904)
Quintetto n. 2 in mi bem. magg. op. 97
Allegro non tanto
Scherzo (Allegro vivo)
Larghetto
Allegro giusto



• A fine Settecento le strade della musica da camera con gli archi si dividono. Da un lato ci sono le forme che ancora prevedono la presenza della tastiera (divenuta, nel frattempo, pianoforte), dal duo al sestetto. Dall’altra invece si sviluppano, nel senso di un rinato senso del contrappunto, le forme per archi soli. [LEGGI TUTTO]
 
Sabato 8 marzo 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

LA VOCE DELLE DONNE

Ilaria Baleani
pianoforte
Lucia Ferrati voce recitante


Programma:

Clara Wieck Schumann (1819-1896)
Romanza op.21: Andante
Lettura: Diari di Casa Schumann (parte I)
Romanza n. 2 op.21: Allegretto
Lettura: Diari di Casa Schumann (parte II)
Romanza n.3 op.21: Agitato
Lettura: Diari di Casa Schumann (parte III)
(R. Schumann- Clara Wieck, Casa Schumann. Diari 1841-1844, traduzione di Q. Principe e A. Rastelli, EDT, Torino 1998)

Fanny Mendelssohn Ensel (1805-1847)
Lied in la maggiore
Lettura: L'Epistolario di Fanny (parte I)
Etude in re minore (dai "Virtuose Klavierstucke")
Lettura: L'Epistolario di Fanny (parte II)
(S. Cecchi, Conversazione su Fanny Mendelssohn, traduzioni di S. Cecchi, C. Cecchi, A. Jannucci, G. Galli, edizione a cura di Comune di Tolentino, Provincia di Macerata, 2009)

Natalia Preziosi
Omaggio a Chopin Op.64
Lettura: George Sand: Alfred de Musset. Lettere d’amore
G.Sand, A. de Musset, Lettere d’amore, traduzione di A. Morpurgo, ed. Rosellina Archinto, Milano 1986)

Amy Beach (1867-1944)
Ballade Op.6
Lettura da epistolario e poesie di Emilie Dickinson
(E. Dickinson, Poesie, traduzione di M. Bacigalupo, Mondadori, Milano, 1995)

Cècile Chaminade (1857-1944)
Etude-concert n.2 Op.35 “Autumn”
Lettura: Virginia Woolf: Una stanza tutta per sé
(V. Woolf, Una stanza tutta per sé, traduzione di Bacchi Wilcock L., Wilcock J. R., edizioni Feltrinelli, SE, Milano 2005)

Antonella Pagano
“Raccoglierò le lacrime di tutte le donne"
Poemetto scelto per lo studio e la promozione italiana della "Carta dei diritti della Bambina/Ragazza"

Sunji Hong
Tempestuous


• Musica al femminile sembra, nelle stagioni di concerto ancora una contraddizione in termini.
Le compositrici cioè sono viste ancora come degli strani personaggi ai quali occorre dare spazio, ad esempio, il giorno della Festa della donna, per mostrare come ‘anche loro’ fossero in grado di fornire prodotti di valore artistico paragonabili a quelli dei coevi compositori dell’altro genere. [LEGGI TUTTO]
 
Venerdì 14 marzo 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

CAMILLE THOMAS violoncello
BEATRICE BERRUT pianoforte


Programma:

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sonata n. 3 in La magg. op. 69
Allegro ma non tanto
Scherzo (Allegro molto)
Adagio cantabile - Allegro vivace


Robert Schumann (1810-1856)
Fantasiestücke op. 73
Zart und mit Ausdruck
Lebhaft, leicht
Rasch und mit Feuer


Sergeij Rachmaninov (1873-1943)
Sonata in sol min. op. 19
Lento - Allegro moderato
Allegro scherzando
Andante
Allegro mosso


Astor Piazzolla (1921-1992)
Le grand tango


• Una scoperta, quella del violoncello come strumento solista, che è nella storia della musica tutto sommato abbastanza recente. Certo, i maestri della scuola bolognese del Secondo Seicento già lo avevano staccato dalla funzione fondamentale ma subalterna del basso continuo, già Bach, come sempre all’avanguardia, aveva a inizio Settecento preparato pagine straordinarie (rimaste però quasi ignorate a lungo), ma bisogna attendere il Classicismo viennese, con i meravigliosi concerti di Haydn e con le Sonate di Beethoven perché il mondo si accorgesse delle sue enormi potenzialità espressive, della sua agilità, della sua capacità di insinuarsi e di raccontare con la sua grandissima varietà di toni e di timbri, tutte le pieghe dell’animo umano. [LEGGI TUTTO]
 
Domenica 23 marzo 2014, ore 18.00 

Fuori abbonamento TEATRO ROSSINI

COLOURS JAZZ ORCHESTRA

Massimo Morganti direttore
Gianluca Petrella trombone

in collaborazione con
Fano Jazz Network


Simone La Maida
Maurizio Moscatelli
Filippo Sebastianelli
Antonangelo Giudice
Marco Postacchini

sassofoni

Giorgio Caselli
Giacomo Uncini
Samuele Garofoli
Luca Giardini

trombe

Luca Pernici
Andrea Angeloni
Carlo Piermartire
Pierluigi Bastioli

tromboni

Luca Pecchia chitarra
Emilio Marinelli pianoforte
Gabriele Pesaresi contrabbasso
Massimo Manzi batteria
Diana Torto voce

inizio pagina
APRILE 2014
Domenica 6 aprile 2014, ore 18.00 

TEATRO ROSSINI

RODOLFO LEONE pianoforte


Programma:

Domenico Scarlatti (1685-1757)
Sonate K531 - K87 - K29

Bach/Busoni
“Ich ruf zu dir Herr Jesu Christ” BWV 639

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sonata n.23 in fa minore op. 57 “Appassionata”
Allegro assai
Andante con moto
Allegro, ma non troppo
Presto


Maurice Ravel (1875-1937)
Gaspard de la nuit “Trois poèmes d’après Aloys Bertand”
Ondine
Le gibet
Scarbo


Isaac Albeniz (1860-1909)
Triana (da “Iberia”, secondo quaderno)


• Col pianoforte si possono fare davvero moltissime cose, e in questo concerto che propone quasi due secoli di musica per tastiera, questi percorsi sono esplorati quasi tutti. Si può, ad esempio, ‘dislocare’ un repertorio, come quello clavicembalistico (le sonate di Scarlatti) oppure quello organistico (il corale di Bach), che vengono per così dire aggiornati e trasferiti ai nostri tempi, consentendone ed allargandone la fruizione dagli ascoltatori di musica antica e organistica a quelli dei concerti pianistici. [LEGGI TUTTO]
 
Domenica 27 aprile 2014, ore 18.00 

TEATRO ROSSINI

VENTO BRAVO

FORM Orchestra filarmonica Marchigiana

In collaborazione con
Marche Jazz Network


Barbara Casini voce
Enrico Rava tromba
Paolo Silvestri direttore


Programma:

Musiche di Edu Lobo
inizio pagina
MAGGIO 2014
Sabato 10 maggio 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

INCONTRO CON RACHMANINOV (Parte I)

FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana

Solisti del Keyboard Trust di Londra

ALEX ULLMAN pianoforte
VITALIJ PISANENKO pianoforte
Federico Mondelci direttore


Programma:

Sergej Rachmaninov (1873-1843)
Concerto n. 1 in fa diesis min. op. 1 per pianoforte e orchestra
Vivace
Andante cantabile
Allegro


Sergej Rachmaninov
Concerto n. 2 in do min. op. 18 per pianoforte e orchestra
Moderato
Adagio sostenuto
Allegro scherzando



• Inizia qui un percorso che, affidato ad un ‘trust’ di artisti, ci condurrà nelle pieghe del Rachmaninov pianista con l’orchestra, solista e virtuoso che ha sempre qualche sorpresa da regalarci anche nei pezzi più noti e amati dal pubblico. [LEGGI TUTTO]
Domenica 18 maggio 2014, ore 21.00 

TEATRO ROSSINI

Concerto straordinario fuori abbonamento
in prima esecuzione nazionale

L'ULTIMO BEETHOVEN


KRYSTIAN ZIMERMAN pianoforte

Programma:

Ludwig van Beethoven
Sonate Op. 109, 110, 111

• In prima esecuzione nazionale torna al Teatro Rossini KRYSTIAN ZIMERMAN, uno dei più grandi interpreti al mondo con un programma intenso ed affascinante, "L'Ultimo Beethoven". Il concerto concluderà la 54a stagione concertistica dell'Ente Concerti.

BIGLIETTI:

Posto di platea e posto di palco di I e II ordine € 30
(ridotto per abbonati € 20)

Posto di palco di III ordine € 25
(ridotto per abbonati € 15)

Posto di palco di IV ordine € 15
(ridotto per abbonati € 10)

Loggione € 10


La biglietteria del Teatro Rossini è aperta dal Mercoledì al Sabato dalle 17 alle 19.30. I biglietti disponibili saranno messi in vendita anche il giorno del concerto dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Una parte dei posti disponibili viene messa in vendita on line; l'acquisto si può effettuare visitando il sito www.vivaticket.it. L'acquisto on line comporta un aggravio del costo del biglietto in favore del gestore del servizio.
inizio pagina
 
ultimo aGGIORNAmento:
* 16 MAG 2014
CALENDARIO Eventi :
  NOVEMBRE 2013
  DICEMBRE 2013
  GENNAIO 2014
  FEBBRAIO 2014
  MARZO 2014
  APRILE 2014
  MAGGIO 2014 *
interpreti
PER INFORMAZIONI
Ente Concerti
Palazzo Gradari
Via Rossini
61121 Pesaro
Tel/Fax 0721 32482
info@enteconcerti.it
LUOGHI DEI CONCERTI
Teatro Rossini
Piazza Giovanni Lazzarini
61121 Pesaro (Italy)
Auditorium Pedrotti
Conservatorio G. Rossini
Piazza Olivieri
61121 Pesaro (Italy)
BIGLIETTERIA
La direzione si riserva di apportare al programma le variazioni imposte da ragioni tecniche o da cause di forza maggiore


ENTE CONCERTI PESARO ringrazia

Banca Marche
Assindustria Consulting
Banca dell'Adriatico
Carifano Cassa di Risparmio di Fano
Galleria di Franca Mancini
Ristorante Bristolino
Azienda Agricola Fiorini
Strada dei Campioli Foresteria Agrituristica Fiorini

Pagina Facebook dell'Ente Concerti Pesaro
2014 © Ente Concerti di Pesaro - Tutti i diritti riservati